Risultati del Progetto

R1.5. Report del Progetto ArtS orientato ai risultati

Questo report verrà prodotto alla fine del progetto ArtS e descriverà tutti i prodotti e i risultati dello stesso.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R2.1. Mappatura delle competenze nel settore culturale e creativo in Spagna

Questa mappa farà parte del primo dei tre report nazionali relativi alle realtà che operano nel settore culturale e creativo in Spagna, designandone potenzialità e carenze delle competenze allo stato attuale. Esso servirà anche per classificare i profili professionali utilizzando il quadro europeo delle qualifiche (EQF) in preparazione per dell’applicazione del quadro europeo di crediti per l’istruzione e la formazione professionale (ECVET) .

Il contenuto del report presenterà:

  • una panoramica dell’attuale condizione del mondo artistico – culturale
  • il fabbisogno delle competenze attualmente richieste
  •  le disposizioni nazionali in ambito d’istruzione e di formazione
  • le previsioni future

Allegato: classificazione dei profili professionali del settore CCS nell’ambito del quadro europeo di qualificazione

Si può trovare il rapporto qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R2.2. Mappatura delle competenze nel settore culturale e creativo in Grecia

Questo report mapperà il potenziale e le carenze di abilità del settore CCS in Grecia. Esso servirà anche per classificare i profili professionali utilizzando il quadro europeo di qualificazione Il contenuto del report presenterà:

  • una panoramica dell’attuale condizione del mondo artistico – culturale
  • il fabbisogno delle competenze attualmente richieste
  • le disposizioni nazionali in ambito d’istruzione e di formazione
  • le previsioni future

Allegato: classificazione dei profili professionali del settore CCS nell’ambito del quadro europeo di qualificazione

Si può trovare il rapporto qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R2.3. Mappatura delle competenze nel settore culturale e creativo in Italia

Questo report mapperà il potenziale e le carenze di abilità del settore CCS in Italia. Esso servirà anche per classificare i profili professionali utilizzando il quadro europeo di qualificazione

Il contenuto del report presenterà:

  • una panoramica dell’attuale condizione del mondo artistico – culturale
  • il fabbisogno delle competenze attualmente richieste
  • le disposizioni nazionali in ambito d’istruzione e di formazione
  • le previsioni future

Allegato: classificazione dei profili professionali del settore CCS nell’ambito del quadro europeo di qualificazione

Si può trovare il rapporto qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R2.4. Modello di questionario per l’analisi dei bisogni

Il modello di questionario è stato attentamente designato per rispondere al quesito: “come una maggiore preparazione professionale può prevenire e quindi migliorare le attuali carenze riscontrate nel settore culturale e creativo  nei paesi del consorzio”. I contenuti di questo questionario sono stati specificati durante il l’incontro di apertura ad Atene attraverso un confronto diretto fra tutti i partner ed esso include informazioni sulle carenze di competenze dei lavoratori e sugli strumenti che potrebbero essere utilizzati per migliorare queste carenze (pedagogiche, educative e ICT). Il modello del questionario è stato adattato a tutti i sei settori di interesse del progetto ArtS, secondo le specifiche che ognuno di essi rappresenta:

  1. Artigianato
  2. Patrimonio Culturale
  3. Arti Visive
  4. Arti Letterarie
  5. Arti Performative
  6. Media e Audiovisivi

Il questionario presenta una prima parte con risposte multiple ed una parte finale con domande aperte. Esso è stato ideato per capire sia le similitudini sia le differenze nella percezione delle carenze di abilità per regione, paese, sotto settore e tipo di attore.

Per accedere ai sei questionari, uno per settore, nelle 4 lingue spagnolo, italiano, greco ed inglese – cliccare qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R2.5. Report riguardante l’analisi dei bisogni

Il report quantificherà i bisogni del mercato del lavoro nel settore culturale e creativo al fine di elaborare, interpretare e discutere i risultati dell’indagine. Lo scopo del progetto è: illustrare in modo chiaro i bisogni del mercato del lavoro in questo settore in generale e in particolare nei tre paesi/regioni del consorzio; e individuare le necessità di formazione e le preferenze pedagogiche del gruppo target. I risultati saranno aggiunti al report denominato: [Mappatura delle competenze nel settore culturale e creativo] (Deliverable R2.6.)

Si può trovare il rapporto qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R2.6. Mappatura delle competenze nel settore culturale e creativo

Lo studio dettaglierà le necessità di formazione e certificazione del gruppo target nei paesi partecipanti. Riassumerà, analizzerà e confronterà le informazioni fornite dai tre report nazionali (da R2.1. a 2.3.) includendo l’analisi dei bisogni dei rispettivi mercati del lavoro.

Lo studio si concluderà con delle raccomandazioni specifiche su come collegare i risultati diapprendimento con delle qualifiche che rispondano ai bisogni del mercato del lavoro, i quali serviranno all’elaborazione del programma formativo, della certificazione e della valutazione secondo il sistema ECVET.

Lo studio sarà organizzato nel seguente modo:

  • panoramica delle tendenze attuali e degli standard occupazionali del Settore Culturale e Creativo (SCC);
  • panoramica degli standard occupazionali di SCC in Grecia, Italia e Spagna (basata sui report nazionali e sull’indagine relativa all’analisi dei bisogni);
  • modifiche previste a breve e lungo termine (basate sui report nazionali e sull’indagine relativa all’analisi dei bisogni);
  • definizione di standard occupazionali specifici relativi ai sottosettori culturali e creativi;
  • nuove tendenze e buone pratiche relative all’istruzione e alla formazione nei SCC;
  • collegamento tra gli standard occupazionali e i risultati di apprendimento.

Si può trovare il rapporto qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R2.8. Strategia ArtS per sviluppare il programma formativo con l’utilizzo dei sistemi EQF/ECVET

Questo report presenterà la strategia del team  del progetto ArtS per sviluppare il programma formativo utilizzando i sistemi EQF/ECVET. Si baserà sull’esperienza acquisita e sul feedback dei partner.

Si può trovare il rapporto qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R3.2. Definizione della formazione ArtS e del quadro di certificazione

Il report presenterà i risultati della cooperazione tra i partner rispetto all’applicazione del sistema EQF/ECVET al programma formativo ArtS. I risultati saranno organizzati nel seguente modo:

  • Collegamento tra i risultati dell’apprendimento e i requisiti di competenze del mercato del lavoro
  • Analisi dei risultati dell’apprendimento e attribuzione di punti ECVET
  • Definizione dei criteri di valutazione
  • Convalida e certificazione dei risultati dell’apprendimento.

Si può trovare il rapporto qui

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R3.3. Programma formativo ArtS: descrizione delle metodologie e degli strumenti

Il report presenterà le metodologie e gli strumenti didattici che il progetto ArtS impiegherà per formare efficacemente il gruppo target. Le metodologie e gli strumenti verranno selezionati con cura in modo da farli coincidere con i bisogni specifici del gruppo target.

Si può trovare il rapporto qui

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R3.4. Moduli formativi ArtS

Questo risultato comprenderà il materiale didattico per dieci moduli diversi. Saranno scelti e sviluppati con cura prestando attenzione ai bisogni del gruppo target.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R3.6. Programma formativo ArtS

Questa guida fornirà una descrizione dettagliata dei moduli formativi, dei metodi di insegnamento e dei criteri di valutazione ArtS. Comprenderà una descrizione del programma, la presentazione dei diversi moduli e una descrizione delle unità di ogni modulo.

Ogni unità sarà presentata nel seguente modo:

  1. titolo dell’unità, titolo della qualifica;
  2. livello EQF della qualifica; livello NQF della qualifica;
  3. punti ECVET associati alla qualifica;
  4. descrizione dei risultati dell’apprendimento contenuti nell’unità (comprese abilità, conoscenze, competenze);
  5. punti ECVET associati all’unità;
  6. procedure e criteri di valutazione delle unità di risultati dell’apprendimento;
  7. se del caso, validità in termini di tempo dell’unità.

Secondo la RACCOMANDAZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 18 giugno 2009 sull’istituzione di un sistema europeo di crediti per l’istruzione e la formazione professionale (ECVET).

Si può trovare il rapporto qui

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R3.7. Programma ArtS – guida per i formatori

Questa guida consisterà in un compendio del programma rivolto ai formatori. Fornirà informazioni pratiche sui moduli formativi, sul loro collegamento ai risultati dell’apprendimento e sul modo in cui i formatori possono sfruttare al meglio i materiali didattici. La guida sarà disponibile in tutte le lingue del consorzio, oltre che ininglese.

Si può trovare il rapporto qui

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R3.8. Programma ArtS – guida per gli studenti

Analogamente alla guida per i formatori, la guida per gli studenti fornirà agli artisti tutte le informazioni pratiche necessarie per portare a termine il programma con successo.

Si può trovare il rapporto qui

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R4.2. Specifiche del portale ArtS

Questa guida descriverà:

  • le specifiche tecniche e contestuali della piattaforma;
  • gli strumenti che verranno utilizzati;
  • il modo in cui si prevede che risponderanno agli obiettivi del progetto.

Si può trovare il rapporto qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R4.4. Sviluppo professionale all’interno di ArtS

La “sezione carriera” del portale comprenderà il materiale seguente:

Sviluppo professionale all’interno di ArtS : messaggio di benvenuto agli studenti e spiegazione degli obiettivi della sezione

Vivere e lavorare nell’UE e nei paesi ArtS: guida pratica sulle condizioni di vita e di lavoro nell’UE in generale e in Grecia, in Italia e in Spagna in particolare. Gli studenti saranno anche informati dell’esistenza all’interno del programma di un pool di potenziali collaboratori/datori di lavoro a loro disposizione.

Come cercare un lavoro o un  tirocinio: guida alla ricerca di lavoro efficiente nell’UE e nei tre paesi del consorzio. Dopo la fine del progetto, il numero di paesi interessati potrebbe aumentare.

Come preparare un curriculum e una lettera motivazionale: Questa sezione si concentrerà su informazioni e formati che rispondono ai bisogni specifici del gruppo target.

Contattaci per usufruire del servizio di orientamento professionale: questo sotto settore incoraggia gli studenti a contattare la persona addetta all’orientamento in ogni contesto professionale

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R4.5. Forum di ArtS

Il forum online permetterà agli utenti d’interagire l’uno con l’altro e di partecipare a delle attività di gruppo attraverso il loro avatar. Sarà aperto a tutti e compatibile con i social network di grande seguito al fine di raggiungere e collegare il più grande numero di persone possibile nella comunità artistica internazionale.

Per accedere al Forum di ArtS clicca qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R4.6. Accedere ad un Finanziamento

Questo settore comprenderà le seguenti informazioni:

  • Opportunità di finanziamento nell’UE
    • Opportunità di finanziamento in Spagna
    • Opportunità di finanziamento in Grecia
    • Opportunità di finanziamento in Italia
  • Opportunità di finanziamento nel mondo
  • Come formulare una richiesta di finanziamento
  • Suggerimenti

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R5.3. Questionario per la valutazione dei formatori

Il questionario online permetterà di valutare l’idoneità dei candidati per la carica di formatore.

Puoi trovare il questionario qui

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R5.4. Questionario per la valutazione degli studenti

Il questionario online valuterà l’impegno degli studenti rispetto agli obiettivi del programma di formazione e la parità delle opportunità di partecipazione ai progetti transnazionali.

  • Puoi trovare il questionario qui
  • Puoi trovare il questionario qui
  • Puoi trovare il questionario qui
  • Puoi trovare il questionario qui

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R5.5. Kit di strumenti per la valutazione dei seminari di formazione

Il kit di strumenti includerà diversi tipi di tecniche di valutazione (per es. questionari, interviste e osservazioni) al fine di esaminare i seminari di formazione da parte sia dei formatori sia degli studenti. I risultati saranno alla base del report riguardante l’attuazione del programma (consultare la sezione di seguito) e la sua successiva revisione così come del report relativo alla valutazione del progetto.

  • Puoi trovare il Kit qui

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R8.3. Materiale divulgativo

Il materiale divulgativo ArtS sarà composto di un volantino, un poster e modelli dedicati al progetto. Il materiale sarà creato in modo tale da poter tradurne facilmente il contenuto in 4 lingue.

i volantini possono essere trovati qui.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R8.5. Newsletter di ArtS

Una newsletter online aggiornerà gli stakeholders sulle attività del progetto e sarà distribuita durante i mesi 6, 12, 18 e 24,nelle lingue dei partner oltre che in inglese attraverso il sito web del progetto.

Trovare la newsletter qui:

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

R8.6. Progetto ArtS

Alla chiusura del progetto ArtS, gli studenti avranno l’opportunità di presentare/esporre/esibire il loro lavoro in un progetto comune che:

  1. a) sarà basato sul loro networking già instaurato, principalmente attraverso teleconferenze Skype, tra cui una riunione in presenza che si svolgerà all’inizio del programma di formazione,
  2. b) sarà preparato dagli studenti stessi, per famigliarizzarli con il networking,
  3. c) raggiungerà il più vasto pubblico/pool di stakeholders possibile (artisti, attività SCC decisori politici, soggetti erogatori di istruzione e formazione professionale, organizzazioni giovanili, sviluppatori software, imprese sociali, ecc.)

L’obiettivo è di far familiarizzare gli studenti ai progetti multinazionali e agevolare la loro mobilità per motivi di lavoro o di studio.

Questo post è disponibile anche in:
Inglese Spagnolo Greco

Translate »
Vai alla barra degli strumenti